Via Papa Giovanni XXIII, 89 Trani (BT)

La zeppa scultorea fa parte del mondo di Salvatore Ferragamo sin dai suoi esordi, quando si lavorava in sughero. Oggi la ritroviamo sul modello Naturno pronta a stupirci in una delle sue numerose declinazioni.

La forma della zeppa, quasi svuotata, sottile e ridotta ai minimi termini, richiama la linea di una F, la F di Ferragamo naturalmente. Stavolta non si trova sotto un classico sandalo ma sotto una scarpa che ha tutte le caratteristiche delle mules.

Dagli anni Settanta a oggi la forma tipica della zeppa di casa Ferrahamo non è cambiata ma sono cambiate le sue applicazioni seguendo i trend del momento. E le mules sono senz’altro uno dei trend più attuali, benché come spesso accade si tratti di un trend tornato dal passato.

La scarpa è lavorata artigianalmente in Italia, la tomaia si riveste di luminoso satin nero, la zeppa si eleva fino a 11 centimetri di altezza, tanto da fare invidia ad un più tradizionale ma ben meno originale stiletto.

Seguiteci sui nostri social ufficiali

Post Author: Carmela Scarpa

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianSpanish