Via Papa Giovanni XXIII, 89 Trani (BT)

A guardarli per un solo momento da lontano ci fanno pensare un po’ alle Rockstud di Valentino ma è un fatto che le borchie sono ormai state sdoganate ampiamente e lo dimostrano questi nuovi stivaletti di Jimmy Choo.

Si chiamano Brianna e si issano su un tacco alto dieci centimetri per non lasciare dubbi al desiderio di proporre una scarpa fatale nonostante si tratti di un modello chiuso e generalmente dedicato alla stagione fredda. Erroneamente però si crede che la sensualità più audace sia di pertinenza del sandalo.

Queste scarpe hanno da ridire e infatti sensuali lo sono eccome. Persino vagamente fetish considerando che sulla struttura tradizionale dello stivaletto alla caviglia cresce una sorta di gabbia effetto bondage.

I listini che ingabbiano lo stivaletto sono in pelle liscia, a contrasto con la finitura in suede dell’ankle boot, e per di più punteggiate di borchiette che risalgono fino alla caviglia creando una sorta di armatura della scarpa.

Seguiteci sui nostri social ufficiali

Post Author: Carmela Scarpa

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianSpanish