Via Papa Giovanni XXIII, 89 Trani (BT)

Mules e sabot sono tornati in auge in tutte le salse, con tacco, senza tacco, aperte, chiuse, minimal o esageratamente appariscenti, non c’è che da scegliere la declinazione più vicina al proprio sentire. Loewe propone la sua interpretazione.

Perfetta per la mezza stagione, da portare a piede nudo o con la calza, la variazione su tema della maison di pelletteria spagnola conquista con un carattere davvero determinato. Somiglia più a slippers che a un sabot perché riprende effettivamente l’idea di una ciabatta. Ma la declina in chiave più lussuosa.

È tutta in pelle, per esterni e per interni, con punta a mandorla chiusa, suola in cuoio, aria preziosa. A cui aggiunge il suo tocco in più la grande fibbia in argento anticato e lavorato a incisioni effetto etno.

Ricorda una cintura, anzi di fatto lo è anche se si posiziona incongruamente lungo il profilo di una scarpa come insolita ma efficacissima decorazione. È l’unico elemento decorativo ma talmente appariscente da bastare, da solo, a dare carattere all’insieme.

Seguiteci sui nostri social ufficiali

Post Author: Carmela Scarpa

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianSpanish