Via Papa Giovanni XXIII, 89 Trani (BT)

Strass a tutto spiano, in ogni salsa, declinati in chiave super-appariscente o in una variante decisamente più discreta. Se Prada esagera con gli strass trasparenti di taglia grossa su un sandalo di gusto retro, René Caovilla sceglie il versante opposto e opta per cristalli minuscoli, neri e su stivaletto.

Nasce così la nuova proposta della maison che ci conquista con ogni sua creazione ma questa volta, se possibile, un po’ di più. Il modello è super sensuale, issato su un tacco altissimo e sottile. Il modello dello stivaletto classico alla caviglia si fa ancora più sexy grazie al gioco di cut-out composto da tantissimi listini che attraversano il dorso del piede.

Così la scarpa mescola spunti da sandalo e da mary-jane (ma con listini moltiplicati all’infinito) sposandoli alla linea più tradizionale dell’ankle-boot. Il risultato è perfetto, equilibrato nella forma e nella decorazione che si fa notare ma non risulta mai eccessiva.

È possibile grazie alla dimensione minuscola dei cristalli insieme alla loro tonalità scura che li fa apparire tono su tono rispetto al rivestimento in pelle della scarpa, tutta nera. Anche gli interni sono in pelle, massimo lusso sempre in primo piano.

Seguiteci su Instagram

Post Author: Carmela Scarpa

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianSpanish