Via Papa Giovanni XXIII, 89 Trani (BT)

Tania Cagnotto, ex tuffatrice italiana con un palmares di oltre 30 medaglie d’oro, 15 argenti e 13 bronzi, ha presentato a Milano il suo nuovo libro “oro, argento e Tania”. Noi l’abbiamo incontrata per parlare della sua nuova vita da ex-atleta e mamma della piccola Maya.

GUARDA ANCHE: Ian Thorpe “Se decidi di iniziare un percorso, portalo avanti fino alla fine”

Come è nata l’idea del libro? L’ultimo libro che avevo scritto era prima di partire per Londra, mentre questa volta mi piaceva l’idea di raccontare gli ultimi 4 anni più belli della mia vita.

Sei anche una giovane neo mamma. In quanto lo sport, il tuo percorso, la tua carriera sportiva influenza il tuo modo di essere mamma? Sicuramente mi ha aiutato nell’organizzazione essere stata atleta ed aver viaggiato molto prima.. mi piace l’idea di portarmela ovunque Maya.

Tania Cagnotto - foto La Presse

Vorresti un percorso simile al tuo per Maya? Se fosse come il mio glielo augurerei, ma io ho avuto molta fortuna… spero possa averne anche lei in qualsiasi cosa deciderà di fare.

Da campionessa di tuffi a designer. Cosa c’è davvero di Tania Cagnotto nella nuova collezione per arena? Io ho un tatuaggio con una piuma di pavone e l’ho riportata nel costume.. mi piaceva l’idea di mischiare moda e sport e praticità! 

Questa Limited Editon potrebbe avere un seguito? Si, perché no…

Quali sono i tuoi prossimi progetti? Onestamente non lo so ancora.. ad ottobre proverò ad allenarmi un pochino e da lì capirò cosa sarà meglio fare.

Tania Cagnotto - foto La Presse

Hai ancora un sogno nel cassetto? Per ora è mantenere la mia famiglia felice e serena come lo e adesso!

ph. La Presse

Seguiteci sui nostri social ufficiali

Post Author: Carmela Scarpa

Lascia un commento

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianSpanish