Via Papa Giovanni XXIII, 89 Trani (BT)

“Don’t Worry” è la storia di John Callahan (interpretato da un formidabile Joaquin Phoenix), noto disegnatore statunitense, che si risveglia tetraplegico a seguito di un incidente automobilistico causato dall’ubriachezza.

Il film ripercorre la sua vita alternando flashback e flashforward, mostrando la sua vita prima e dopo l’incidente, nel suo percorso di riabilitazione sia fisico che mentale tramite un programma in 12 step organizzato da un gruppo alcolisti anonimi, fino alla scoperta del suo talento, e della sua passione, per il disegno. Al fianco di Joaquin troviamo Jonah Hill nei panni dello sponsor agli alcolisti anonimi, Rooney Mara, la ragazza che lo ha aiutato e amato e Jack Black, l’amico alcolizzato che era alla guida al momento dell’incidente.

Il cat stellare è diretto da Gus Van Sant e la piccola è basata sul libro autobiografico scritto dal John Callahan, il quale si racconta per mezzo di un umorismo nero, quasi intollerabile a volte, che però lo aiuta a superare il trauma e a capire le proprie colpe. Robin Williams era stato il primo ad acquistare i diritti della biografia di Callahan per portarla sullo schermo interpretandone il protagonista, e all’epoca aveva scelto proprio Van Sant per dirigerlo; il processo di scrittura si è poi bloccato tuttavia e il regista è riuscito a completarlo dopo un lavoro di preparazione durato quasi vent’anni: “Nelle versioni precedenti dell’adattamento ci eravamo presi molte libertà e il film sarebbe stato molto più stravagante del libro, forse perché Robin avrebbe interpretato Callahan. Credo anche che cercassimo di conformarci troppo alla sua vita. Il libro è molto potente ma, alla fine, mi sono concentrato principalmente su uno solo dei capitoli, quello in cui John tenta di guarire dall’alcolismo”.

Per prepararsi al meglio al suo ruolo, Phoenix ha anche trascorso del tempo a Downey (California), presso il Ranch ‘Los Amigos National Rehabilitation Center’, la struttura in cui Callahan venne curato dopo l’incidente, e la dedizione di Phoenix ha colpito profondamente anche Tom, il fratello minore del vignettista, che ha visitato il set con la sua famiglia. Il film uscirà in Italia il prossimo 29 Agosto: tenete pronti i fazzoletti, potrebbero tornavi utili in questo faticoso, ma ironico viaggio, verso la salvezza personale.

Seguiteci sui nostri social ufficiali

Post Author: Carmela Scarpa

Lascia un commento

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianSpanish